CFD, come fare trading in sicurezza

fare trading in sicurezza

I CFD, Contratti per differenza, sono uno strumenti finanziario particolarmente diffuso nel corso degli ultimi anni grazie all’improvvisa e ampia disponibilità loro concessa all’interno delle piattaforme di trading dei principali broker online.

Si tratta – effettivamente e in buona sostanza – di uno strumento finanziario che può riservare agli investitori importanti margini di guadagno, e nei confronti del quale bisognerebbe tuttavia rapportarsi con grande attenzione, essendo i loro grandi vantaggio equiparabili ai grandi rischi di perdita di capitale.

Cerchiamo allora, prendendo spunto dagli ottimi focus che abbiamo trovato online su http://www.tradingonlineguida.com/cfd/, di comprendere che cosa siano i CFD e in che modo si possa fare dell’ottimo trading con loro.

Cosa sono i CFD

I CFD sono strumenti finanziari il cui prezzo dipende dal valore di un asset sottostante: pensate a una valuta, a un’azione, a un indice azionario, a una materia prima, e così via.

Pertanto, investendo sui CFD potete ad esempio investire sull’oro, sfruttandone le variazioni di prezzo senza dover necessariamente possedere questa materia prima. Lo stesso può avvenire nei confronti di una valuta, di un indice di Borsa, e così via.

Dopo una prima esplorazione, noterete certamente che i principali broker specializzati dispongono di una interessante gamma di CFD da analizzare e da sottoscrivere, lasciandovi pur sempre la libertà di scegliere quale importo utilizzare e se utilizzare la leva finanziaria al fine di potenziare i risultati dei propri impieghi.

Come fare trading con i CFD

Chiarito quanto precede, possiamo certamente compiere un piccolo passo in avanti e chiarire che fare trading con i CFD è davvero molto semplice. Tutto quello che vi sarà infatti  richiesto è l’apertura di un conto di trading, la sua alimentazione con un primo deposito e l’utilizzo della piattaforma di investimento. Starà naturalmente alla libera valutazione dell’investitore scegliere come e quanto investire, sfruttando tutti i grandi margini di flessibilità e di versatilità che questo strumento finanziario può garantirvi.

Naturalmente, se quanto sopra equivale a una facilità tecnica davvero esemplare (tutti hanno potenzialmente la possibilità di investire in CFD in pochi minuti!), è anche vero che per poter investire in contratti per differenza è necessario possedere conoscenze di analisi dei mercati finanziari almeno di livello medio/elevato, ed è altresì necessario possedere un’accorta strategia finanziaria che possa guidarvi nel vostro percorso di investimento con questo e con gli altri strumenti di trading che potete certamente fruire mediante l’apertura di un qualsiasi conto presso un broker serio e affidabile.

Ricordate sempre, infatti, che i contratti per differenza sono un fantastico modo per poter ottenere importanti rendimenti nel brevissimo termine ma, nel contempo, sono anche un facile modo per poter perdere parte del proprio capitale.

CFD e ETF: attenzione alla confusione!

In tal senso, attenzione a non confondere… le sigle. Investire in CFD non è certamente equivalente all’investimento in ETF, ma gli ETF possono in alcuni casi essere scelti come asset sottostanti dei propri impieghi in CFD.

Gli ETF sono infatti dei fondi di investimento con gestione passiva, il cui obiettivo è quello di replicare l’andamento di un indice di riferimento (ad esempio, un ETF sul FTSE MIB cercherà di replicare l’andamento del principale indice di Borsa italiana, ricreando al suo interno lo stesso paniere di titoli, e così via). Le quotazioni degli ETF sono regolate da un comune rapporto di domanda e offerta, essendo questi strumenti finanziari quotati sui mercati regolamentati, proprio come le azioni.

Risulta pertanto chiara la differenza sussistente tra CFD e ETF. Gli ETF possono tuttavia essere utilizzati come sottostante dei CFD, in un’ottica di ulteriore personalizzazione della propria strategia di trading e del proprio portafoglio di investimenti.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*